.nu

Schoolwork e saggi di scuola secondaria
Cerca scolastici

Induismo

Tema: Religione
| Altro

Ci vivono 900 milioni di persone in India, ma solo l'83% sono induisti, ma ci sono indù fuori dispersi nei paesi limitrofi e quindi è probabilmente circa 700 milioni di indù al mondo e con i suoi 700 milioni di seguaci, che diventa il terzo più grande religione nel mondo. Emersione, non conoscono l'induismo non aveva fondatore ufficiale della religione, ma è cresciuto
prodotta in India, in primo luogo, dal fiume Indo. Da ovest è venuto anni
1500.fr.k ariani e occuparono la zona intorno al fiume Indo, e presero il potere
delle persone che vi abitavano. (Erano chiamati, da che vivevano in
Valle dell'Indo al fiume omonimo)
Ariani e gli indiani avevano divinità diverse, ma con gli ariani presero il potere
così mescolato le diverse culture insieme e la religione che oggi chiamiamo
Induismo emerse.
Induismo è oggi una grande religione e sono disponibili in diverse parti
mondo, ma è più alta in India e molti dei suoi paesi vicini
Nepal, il Bangladesh, e parti del Bhutan.

Sacre Scritture:

Rigveda
Rigveda è la più antica scrittura indù. Contiene canzoni o inni delle divinità ariane. Parti del Rigveda è stato già compilato prima gli ariani venuto in India. Per secoli avevano inni trasmesse oralmente da maestro ad allievo, infine come loro scritto. Dopo il giudizio che gli inni provenivano molti dei quali sono raccolti in tre Veda-books. A poco a poco, secondo il progetto, che guida anche i Veda, è stato fatto per la cerimonia vittime sarebbero eseguiti nell'ordine corretto. Ha anche cominciato a scrivere i loro pensieri circa l'universo, circa il posto dell'uomo nella vita e su tutto ciò che si muoveva Dio. Alcuni di questi scritti sono chiamati Upanishderna e contengono pensieri indù importanti. Nella sentenza Scritture, ha spiegato come l'animo umano può rinascere molte volte e ottenere diverse nascita della vita, prima che l'anima si libera di essere rinato.
Gli indù anche scritto racconti lunghi, uno di loro chiama Mahabharata e ha 100.000 versi. Ci sono storia diversa e tutti hanno detto come vivere nel modo giusto.
Temple:
Il tempio è notevoli edifici con molti idoli e statue. Essi sono spesso
grandi impianti con pensione e
mense, dove diverse migliaia di persone possono lavorare. Nei templi e pregare
sacrificio, il sacrificio della maggior parte delle piante e frutta. In ogni villaggio ha un piccolo
il tempio dove si venerano divinità locali. I dalit hanno alcun tempio, solo uno
lastricato sacrificare.
Puja

Puja è una consuetudine che gli indù fanno ogni mattina. Si alzano presto e
lavare e lucidare idoli mentre bruciano incenso. In ritardo
chiedendo loro preghiere e sacrifici piante e frutta.

Stagionale:

Pongal
A metà gennaio in modo da celebrare Pongal, la festa del raccolto di tre giorni. L'uomo celebra da bollire il riso nel latte, e quando bolle sopra, grida a "Pongal O Pongal", significa "lasciare che il flusso di gioia".
Shivaratri
Grande festa indù del Shivarati e di solito si verificano di solito con la luna piena nel mese di febbraio-marzo. Si celebra in tutta l'India in memoria di Shiva e Minakshis matrimonio.
Holi
Holi cade sulla luna piena nel mese di febbraio-marzo. Quando i denti indù un grande fuoco e tutti coinvolti nella festa in corso, una volta intorno al fuoco. Per fortuna il prossimo anno sarà cancellato ceneri sulla fronte. Dopo di che cominciano a spruzzare acqua colorata sulla vicenda e su tutti i passanti. Sparano non solo sugli esseri umani, ma gettando gli animali troppo. Dopo di che, si fa il bagno e si mette i vestiti nuovi. Poi si mangia di tutto il buon cibo.
Naga Panchami
Questa festa cade in luglio-agosto e ormgudomarna dedicato. In questo periodo dell'anno è piovoso e serpenti escono dalle loro tane per evitare l'annegamento. Indù dipingere o incollare ormsymboler su entrambi i lati della porta.
Ganesh Chaturthi
Ganesh è il dio con la testa di elefante, e questo festival è dedicato a lui. Si celebra in agosto-settembre. A Mumbai la spiaggia di Chowpatty così riduce molti indù giù statue di Ganesh in mare.
Navaratri
Navaratri significa "nove notti", è uno dei pochi festival che si celebrano in tutta l'India, il nome è diverso a seconda di dove ti trovi, ad esempio, così chiamata la puja Durga nell'India orientale e nel nord dell'India chiamato Dussehra. Navaratri celebrato anche nel Regno Unito.
La festa è dedicata alla dea madre, lei ha diversi forme e nomi diversi. Durante la festa tende a ballare attorno ad un altare da una scatola con punta a forma di cono. Su ogni lato dell'altare c'è una foto della dea madre in una delle sue forme. Essi hanno ballato danze è Garba, un ballo, l'altro è corsa dandy, una danza con un bastone. Durante questo periodo si trovano molti indù nuovi amici.
Dussehra
Questa festa rappresenta la vittoria del bene sul male. Indù solito bruciano le immagini del 10 teste demone Ravana,
Diwali
Dawali è l'abbreviazione di Deepavali significa "una fila di luce." E 'la festa che contano di più per gli indù ed è il più importante in Occidente. Indù solito pulire la loro casa e rendono piacevole con fiori e ghirlande di carta. Essi indossano vestiti nuovi e si fa festa con i loro parenti e amici. Si celebra in questa festa è che il bene vince il male.

Gestalter;
Brahma - creatore

Brahma è il creatore sotto indù dell'universo. Attraverso la sua volontà era
gli esseri umani, animali e piante a.
Ha rappresentato, proprio come gli altri dei, con quattro braccia. Questi dovrebbero
simboleggiano i quattro punti cardinali. Brahma portano nelle loro mani
oggetti simbolici: un vaso di acqua - perché l'acqua è fonte di vita, un
spoon - simboleggia sacrifici fatti durante devozioni, bönepärlor - un
simbolo del tempo e un fiore di loto che rappresenta l'universo,
l'umanità e la purezza.
Ci sono immagini che egli esercita le quattro mani Veda anche.
Brahma ha anche un aereo privato, in particolare, un'oca, che
simboleggia la saggezza.
Ha quattro teste modo che egli può vedere in tutte le direzioni
contemporaneamente. Da
inizio aveva solo una testa, l'altro è venuto quando ha creato donna.
Ha tagliato la donna fuori del proprio corpo, e subito ha visto le bellezze del creato
lei era. Si è innamorato di lei, ma lei teneva a distanza e si nascose
a lui. Per essere in grado di vedere lei tutto il tempo ha acquisito i tre
secondo capo in modo da poter vedere il suo da tutte le direzioni.

Vishnu - l'anima del mondo

Coloro che adorano Vishnu lo vede come il più importante tra gli dei e molti di
dicono che è l'unico dio. È potenza ed energia disponibile
in tutto ciò che vive ed è. Senza di lui non c'è nulla. Lui è
l'universo e l'anima del mondo. Vishnu raffigurato con la pelle blu. Nella sua quattro
mani egli porta un fiore di loto, una conchiglia, una mazza e una ruota. Essi
simboleggia il futuro del riciclaggio, la creazione e la morte.
Le persone che adorano segni verticali pittura Vishnu sulla fronte, proprio come
il loro dio è.
La moglie di Vishnu nome Lakshmi. Lei è la felicità e la dea della ricchezza. Il
che pregare o sacrificare alle sue speranze di ricchezza e prosperità.

Shiva - creatore e distruttore

Shiva è il distruttore, ma possiede anche un cantiere. Secondo
Mito distruggere lui primo mondo, ma ricrea nuovamente. Questo
"Rinnovamento World" si crede di andare avanti per sempre. Lato creativo di Shiva
rivelato che l'energia, che assume la forma della dea Kali.
Shiva è självplågarnas esempio e, proprio come il loro dio dipinge l'orizzontale
linee sulla sua fronte. Shiva è anche lo yoga e il dio studiosi. Ha preparato
di solito in forma umana, a volte come un asceta di stringa, a volte ballando in un
corona circolare di fiamme. Nelle immagini, ha fatto un passo in un nano,
simboleggia l'ignoranza dell'uomo. Shiva simboleggia sia il bene e
il male che è in ogni essere umano. Lui è il padrone della vita e della morte.
Parvati è bella moglie di Shiva. Appare anche sotto altri nomi con
altre proprietà. Come Durga, cavalca una tigre e combatte le forze del male.
Come Kali, lei è una dea assetato di sangue e terrificante che ha un corno
in mano a tutti gli uomini. La dea Kali è un tempio a lei dedicato
nella città di Calcutta, dove i sacerdoti sacrificavano quindici capre ogni Venerdì
in suo onore.
Uno dei figli di Shiva sono Ganesha, noto anche come dio elefante, il cui volto
è una testa di elefante. Egli è il protettore di tutte le conoscenze e può, tra le altre cose
adorato dagli indù per avviare un'impresa. Per scolari, ha
anche popolare, un elefante non dimentica dice il proverbio, e
adorano diventa più facile a scuola.

based on 18 ratings Induismo, 2,6 su 5 basato su 18 valutazioni
| Altro
Tasso Induismo


Progetti scolastici correlati
Il seguente è scolastici occupano Hinduismen o in qualsiasi modo collegato con Hinduismen.

Commento Induismo

« | »