.nu

Schoolwork e saggi di scuola secondaria
Cerca scolastico

Amore per la vita e la morte

Oggetto: Swedish
| More

Era una mattina cupa quando la nave francese ormeggiata nel porto dell'Inghilterra. La pioggia aleggiava nell'aria e c'erano poche persone, ma i pochi che stavo cercando curiosamente guardato sulla nave quando è venuto nel porticciolo. Una bella giovane donna con lunghi capelli castani ricci mogano scese sul molo. Era Elena, la figlia del re di Francia. Un jet carro nero trainato da cavalli altrettanto neri arrivò guidando lungo la strada e fermarsi davanti a Helena e dei suoi servi. Salì sul carro e diede un'ultima occhiata al piccolo villaggio.
Alcune donne anziane sussurrò eccitato gli uni agli altri quando hanno visto che la bella donna era. Rumor era andato al re avrebbe sposato la figlia del re d'Inghilterra. La voce è stata vere donne poi capito, perché altrimenti sarebbe Helena essere qui in Inghilterra senza i loro genitori? Lei era, dopo tutto, solo 16 anni. L'autista saltò sul carro e si diresse verso i cavalli fuori del paese verso il castello re d'Inghilterra ha vissuto.
Helena guardò tristemente fuori dalla finestra carrozza al bellissimo paesaggio verde. Sospirò e si appoggiò in carrozza.
Poche ore più tardi siamo stati finalmente carro. Helena uscì e guardò il grande magnifico castello. Era circondato da un fossato con acqua cristallina. Sopra le grandi porte di quercia che lede al palazzo c'era un paio di guardie con cipiglio. Helena sentì le farfalle che volano intorno iniziato nel ventre di lei. Quando non era completamente soddisfatto di essere sposata a un uomo che non ha mai incontrato voleva fare i suoi genitori orgogliosi di lei e di fare tutto il possibile per il suo nuovo marito. Non sapeva che cosa ci si aspettava da lei, poi oscillare le grandi porte aperte e un uomo potente, con i capelli scuri e la barba è venuto fuori. A giudicare dal suo vestito era presente Guglielmo, re d'Inghilterra. Helena deglutì nervosamente e si avvicinò a incontrare il suo nuovo marito. Girò le sue possenti braccia con un grande sorriso.
"Devi essere Helena, benvenuto in Inghilterra", ha detto.
"Grazie, è un onore conoscerti," ha detto Helena e s'inchinò nervosamente. William prese Helena, da un lato e la baciò leggermente.
"Il piacere è tutto dalla mia parte"
Indicò ai servi che potevano correre giù dal carro e scortati fa Helena nel castello. William ha mostrato Helena intorno al piccolo parco sul retro e tutte le camere nel castello. Infine, ha mostrato la sua camera al piano più alto. L'arredamento era tutto in un colore rosa brillante, era chiaro che c'era una donna che ci tornerei.
"Il cibo è servito in un'ora nella sala grande, spero che venire a mangiare con noi", ha detto e ha lasciato Helena nella stanza rosa. Helena gli rivolse un sorriso amichevole e annuì prima si gettò sul letto rosa.
"Quindi questo è dove passerò il resto della mia vita", pensò Helena tristemente.
Un'ora più tardi, Helena entrò nella grande sala, ha indossato un abito rosa carino con profonda scollatura. Una trentina di persone erano già seduti a tavola e mangiarono il loro cibo. Tutti tacquero quando Helena andato contro il capo del tavolo dove William sat. Fece un gesto che ha suggerito che si sedeva accanto a lui verso il basso.
"Signore e signori, questa è mia moglie Elena," disse, guardando con orgoglio a Helena. Tutte le persone in sala guardavano con curiosità Helena e cominciarono ad applaudire. Poi vennero i servi in ​​con il cibo, gli uomini sono stati gettati stesso voracemente sul cibo.
La cena è durato diverse ore, ma Helena è andato un po 'prima nella sua camera per riposare e uscire dal vestito stretto. Aveva ricevuto da sua madre prima di andare, sarebbe ovviamente una grande impressione prima di indossarlo quando incontrano William. Ma era quasi impossibile respirare con il corsetto stretto. Quando finalmente scese la Helena andò a coricarsi nel suo letto. Lei era lì da molto tempo, a pensare. Era quasi mezzanotte quando William entrò nella sua stanza. Helena sentì il cuore cominciò a battere più forte, finse dormiva e sperava che il marito sarebbe andato. E lo ha fatto. Helena gonfiò e si addormentò alla fine.
Il tempo passava e Helena cominciò a sentirsi sempre più a casa nel castello, ha cominciato imparando tutto era bassa ei nomi dei servi. Lei non ha speso così tanto tempo con William. Poteva essere andato per giorni e giorni e talvolta anche settimane. Una volta era nel castello, che aveva completamente occupato a discutere con il proprio consulente. Ma Elena non aveva nulla contro questo, lei era in realtà solo felice che quasi mai lo incontrò. William era stato solo cordiale e piacevole a Helena, ma era l'unico. Era più di due volte più vecchio come lei e non erano uguali a tutti. Se Helena dovuto scegliere, lei non lo aveva mai sposata.
Un giorno, mentre era seduta nella finestra della sua stanza, vide alcuni ragazzi dall'altra fossato lato di praticare a sparare con l'arco e le diede un'idea. Quando William tardi quel giorno tornò a casa da un altro dei suoi viaggi è venuto Helena springandes giù per le scale per incontrarlo.
"William" gridò e corse in avanti per dargli un abbraccio.
"Helena, è stato bello incontrare finalmente," disse, e la teneva.
"Parlami del tuo viaggio," ha detto Helena allegramente mentre camminavano attraverso il castello. William ha parlato di come ha avuto a Londra, ma Helena appena ascoltato. Quando fu finalmente finito, si trovavano nel piccolo parco sotto il sole.
"Ti piace nel mio castello?" Chiese William amichevole e guardò Helena.
"Mi piace proprio bene qui!" Disse trevandes Helena per le parole giuste. "Ma ... quando si è lontani così spesso ho poco noioso. Sarebbe divertente avere nulla a che fare, così ho pensato che forse avrei potuto imparare tiro con l'arco! "
"Tiro con l'arco", ha detto William e rideva divertito "Le donne non dovrebbero essere coinvolti con l'arco!» Guardò Helena con occhi speranzosi esaminato la sua. Era la creatura più bella che avesse mai visto e voleva che fosse felice. Le prese la mano nella sua e ha detto:
"Se questo è ciò che si desidera. Vado a controllare se c'è qualcuno che può arrivare al poligono di tiro ", ha detto William e le diede un bacio leggero prima di tornare nel castello. Helena si sedette su una delle panchine e sorrise tra sé.
La mattina dopo, prima William è andato, ha presentato Helena Jack, il suo insegnante in tiro con l'arco.
"Purtroppo devo stare lontano per una settimana intera", ha detto William a Helena. "Mi dispiace davvero che non posso stare qui con te"
"Va tutto bene, starò bene," ha detto Helena, sorridendo. "Assicuratevi di stare un po 'di più la prossima volta che torni a casa solo."
William abbracciò Helena prima che uscì dal castello e se ne andò nel carrello nero. Helena si voltò a guardare il suo allenatore tiro con l'arco. Sembrava di essere a pochi anni più vecchio di lei. Era alto e allampanato e aveva abbastanza lunghi capelli castani. Lui la guardò con i suoi occhi marroni e tese la mano.
"Il mio nome è Jack," ha detto con un sorriso.
"Helena", rispose Helen e gli strinse la mano.
"Certo Archery si trova un po 'lontano per cui dovremo guidare lì, se va bene con voi," chiese Jack. Helena annuì. Guardie Williams chiesto se avevano bisogno di essere accompagnati al tiro con l'arco, Helena era in realtà la regina d'Inghilterra. Le guardie tornarono alle grandi porte di quercia e Helen e Jack scese nelle stalle a fare per ordinare due cavalli. Elena non era così abituato a sé fare a cavallo ordine. Ha sempre avuto un servo che ha portato il cavallo di lei quando sarebbe guidare come Jack le ha insegnato come avrebbe fatto. Una volta che si è seduta sul suo cavallo, si guardò Jack uniformemente saltato in proprio e le sorrise. Aveva un sorriso meraviglioso. Helena ha una sensazione di calore dentro ogni volta che le sorrise. Cavalcarono al galoppo verso il campo di tiro che si trovava a pochi chilometri dal castello in un campo. Quando arrivarono aiutarono Jack la sua via il cavallo, era un po 'difficile con l'abito lungo. Erano quasi da solo sul grande campo di tiro con l'arco, oltre ad alcuni giovani ragazzi che praticavano la sua tecnica tiro con l'arco. Helen e Jack sono andati più lontano dove possono allenarsi da soli. Jack prese un arco e ha mostrato Elena come avrebbe tenerlo e poi diede a Helena. Helena ha preso e ha cercato di tenere come Jack istruzioni.
"Per" chiese Elena quando era nel telaio. Jack rise mentre guardava Elena arrossì leggermente.
"No come questo", ha detto e si è attestato a Helena e mise le mani su di lei. Helena deglutì nervosamente.
"Cercate di rilassarvi, e più basso del gomito" disse e mise la mano sul gomito di Helena. "Aggiungere la freccia contro la corda. Tirare indietro e rilasciarlo via. "
Lei ha fatto come ha detto e fatto scendere la freccia. E 'atterrato a pochi metri dal bersaglio. Helena arrossì e abbassò l'arco.
"Non è stato così male per la prima volta", ha detto Jack e le sorrise. Si fermò vicino a lei. L'odore di paglia la colpì e lei sentì un tuffo al cuore. Poteva quasi sentire il petto sollevato e abbassato mentre respirava. Nervosamente guardò in faccia e prima di lei lo sapeva, si sporse in avanti e la baciò. Helena chiuse gli occhi e per un attimo ha dimenticato tutto di tempo e spazio, che era sposata e che quello che ha fatto era enormemente crudele verso il suo vero marito. Ma a lei non importava, tutto quello che importava era il qui e ora, e l'uomo ha baciato. Non voleva questo momento alla fine. Ma lo ha fatto. Helena aprì gli occhi e guardò Jack che nervosamente fece un passo indietro.
"Mi dispiace," balbettò, «non avrei fatto, non so cosa mi ha preso"
Jack sembrava così triste e allo stesso tempo terrorizzato Helena fece un passo più vicino a lui.
"Va tutto bene" sussurrò Helena "ti perdono." Lei mise le braccia intorno al collo e lo baciò. William non era lì, e non ha mai bisogno di sapere.
La giornata si è conclusa, Helen e Jack erano ancora al tiro con l'arco. Ma Elena era proprio così male come quando ha iniziato. Era stesa sull'erba accanto a Jack e guardava il tramonto. Aveva detto di più per Jack questo giorno di lei mai fatto per William nel corso dei mesi ha vissuto nel suo castello. Mi aveva raccontato la sua casa in Francia, dove i suoi genitori e la sua educazione. Jack aveva a sua volta mi ha raccontato la sua educazione in Inghilterra. Quando il sole è andato giù cavalcarono verso il castello. Ha ricevuto per dire addio a Jack, ma hanno deciso di incontrarsi di nuovo il giorno seguente. Helena dormiva quasi nulla quella notte. Non riusciva a smettere di pensare a Jack e quanto meraviglioso fosse.
Il giorno dopo, quando si sono incontrati cavalcavano non sparare gamma. Invece, cavalcarono verso la costa, facevano il bagno in acqua fredda e si asciugò fa sulla spiaggia sotto il sole. Quando il sole è andato giù sopra l'acqua e ha gettato una luce bellissima rosso sul mare giaceva Helena e Jack ancora sulla spiaggia. Jack intreccia le dita in Helena e la guardò negli occhi.
"Ti amo", ha detto sul serio.
"Ti amo," ha detto Helena e lo guardò negli occhi scuri e lo baciò. Sembrava niente potrebbe rovinare la loro vita.
Il sole era da tempo andato giù quando Helen e Jack cavalcarono sede del castello. Da William era lontano Jack rimase nel castello di stanza di Elena. Hanno cercato di fare in modo che nessuno dei servi vide che Jack è venuto con quando Helena è andato nella sua stanza e chiuse la porta alle loro spalle.
Quando il sole è aumentato il giorno dopo si svegliò Helena al fianco di Jack. Lui era già sveglio e guardava con quegli occhi belli amichevoli.
"Buongiorno," disse, e la baciò.
"Ciao," rispose Helen e lo baciò di nuovo.
"Pensi che potrei stare qui un'altra notte?» Chiese Jack spera.
"Io non la penso così ... William torna a casa presto domani. Probabilmente non saremo in grado di soddisfare molto di più. "Ha detto Helena tristemente. Jack rimase in silenzio. Si passò la mano sopra di Helena e guardò tristemente al suo anello.
"Siamo in grado di ospitare" esclamò Jack all'improvviso. "Prendiamo un cavallo opposto e fuggire verso la costa, si può prendere una barca alla terraferma e vivere lì. Siamo in grado di sposarsi e viaggiare per il mondo. Possiamo stare insieme per sempre. "
Jack guardò avidamente Helena e si alzò. Ha iniziato a scavare nei suoi pantaloni che sono stati gettati sul pavimento, ma l'unica cosa che stava cercando una stringa rossa. Helena sedette sul letto e guardò Jack mentre si sedeva su un ginocchio e prese la mano di Elena.
"Helena, vuoi sposarmi?" Disse e guardò seriamente negli occhi. Non sapeva perché, ma si sentiva calde lacrime cominciarono rigavano le guance mentre sorrideva.
"Sì, certo che voglio sposare! Ma ... "
"Niente ma", ha detto Jack e le baciò la mano. "Ti amo e ti amo me, questo è tutto ciò che è necessario"
Helena sorrise mentre guardava Jack che ha strappato la linea scarlatta in due e legato uno intorno al dito anulare sinistro e prese la mano sinistra di Helena dove impostare anello Williams. Invece, Jack prese il braccio destro di Helena e legato la corda intorno al dito l'anello.
"Si ottiene un vero e proprio anello, non appena ho ricevuto i soldi," disse, e rise la stringa che sedeva intorno al dito. Helena si sedette in ginocchio davanti a lui e gli prese le mani tra le sue.
"Questa stringa è dieci volte meglio di quanto l'anello che ho ricevuto da William" ha detto Helena e si tolse l'anello costoso. Andò alla finestra e ha gettato l'anello in acqua.
"Quando teniamo?" Chiese, sorridendo Jack.
"Che ne dici di stasera?" Egli rispose, e si avvicinò a lei. Lei annuì e guardò la mano destra in cui impostare il cavo e acceso alla sua mano sinistra.
"Devo fare i bagagli", ha detto felicemente.
Era il tramonto quando Helen e Jack scesero verso l'ingresso di lasciare il castello per sempre. Helena prese la mano di Jack e avrebbero solo a piedi fuori dalla porta quando si aprì ed entrò William. Helena saltato orrore e Jack abbracciò la sua mano. William guardò ciascuno di essi e non passò molto tempo prima di rendersi conto che cosa stava accadendo. Sembrava freddo in Helena e si voltò verso le sue guardie.
"Li Seize," esclamò, indicando Helena e Jack.
"Aspetta, William, che non è quello che sembra", cercando di Helena e lasciò la mano di Jack. William è andato a Helena e guardò con freddezza verso di lei.
"Bloccarli in stanze separate," disse, e si voltò verso le guardie di nuovo. "Noi Butcher Boy"
"No," gridò Helena orrore e ha cercato di correre dietro William, quando le guardie camminavano su e l'afferrarono. "William questo è del tutto colpa mia, se si tratta di qualcuno che si dovrebbe punire, sono io!"
William si voltò e vide con sguardo valutativo a Helena.
"Come si desidera. Eseguiamo tutti e due. "Ha detto e si allontanò. Helena guardò disperato a Jack come le guardie trascinato fino ai sotterranei. Auto divenne intrappolata nella sua stanza, dove era seduta a piangere nella finestra.
Quella notte è stata la più lunga Helena mai sperimentato. Tremava per domani e pensò alla vita meravigliosa che lei e Jack avrebbe avuto. Quando arrivò l'alba, le guardie di lei e Jack trascinati in un carrello che li avrebbe portati nel paese più vicino dove sarebbero impiccati.
Jack guardò Helena quasi tremava di paura. Si sedette accanto a lei e la tenne.
"Perdonami," ha detto con tristezza. "E 'tutta colpa mia. Ma voglio che tu sappia che, dopo aver incontrato te è la cosa migliore che mi sia mai capitata. "
Helena guardò negli occhi di Jack e sentì la paura ha lasciato il suo corpo.
"Va tutto bene." Disse cercando di sorridere. "Il poco tempo che abbiamo avuto insieme è stato il momento più bello che ho avuto." La carrozza si fermò e le guardie condusse Jack e Helena al patibolo. Il boia ha cominciato a mettere su il cappio intorno al collo di Jack e stringere il cappio. Quasi tutti gli abitanti del villaggio si erano radunati in piazza per vedere la moglie del re e il suo amante segreto impiccati. Il re si sedette in fondo su un podio insieme ad alcune altre persone importanti e nobili. Nessuno ha detto niente, tutti guardarono tristemente i due amanti che sarebbero impiccati. È stato solo William sembrava vuoto su entrambi. Elena non ha lottato anche ricevuto quando il boia venuto cappio intorno al proprio collo. Invece, guardò Jack guardò la folla. Quando il carnefice andò a tirare la leva ha visto Jack in profondità negli occhi di Helena. Lui sorrise e prese la mano di Elena.
"Ti amo", ha detto. Una lacrima corse lungo la guancia di Elena e ha tentato un sorriso.
"Ti amo troppo", ha detto, cercando di mantenere la voce ferma. Voleva essere coraggioso come Jack, si alzò impassibile e preparato ad affrontare la sua morte solo perché l'amava. Sarebbe morto solo per essere caduto in amore con la donna sbagliata. William guardò il carnefice e annuì. Helena ha preso un respiro profondo e strinse più forte la mano di Jack e ha cercato di mantenere il contatto visivo con lui. Poi sentì improvvisamente la porta sotto i suoi piedi si prostrarono e l'ultima cosa che vide in questa vita è stato quello che la vita ha lasciato i suoi amati occhi di Jack.

Sofie Söderholm

based on 13 ratings Amore per la vita e la morte, 2,7 su 5 basato su 13 valutazioni
| More
Tasso amore della vita e della morte


Compiti correlati
Di seguito è riportato il lavoro della scuola è di circa l'amore per la vita e la morte o in qualsiasi modo collegato con l'amore della vita e della morte.

Commento L'amore della vita e della morte

« | »