.nu

Lavoro scolastico e saggi di scuola secondaria
Cerca lavoro scolastico

La foresta pluviale, una foresta minacciata

La foresta pluviale è uno dei più grande ecosistema del mondo, situato in una larga fascia intorno all'equatore. Le foreste pluviali si trovano principalmente in America Centrale, i Caraibi, la metà settentrionale del Sud America, Africa Centrale e Sud-Est asiatico. Le foreste pluviali hanno elevata piovosità annuale e alte temperature intorno ai 30 gradi. Le caratteristiche della foresta è che è estremamente ricco di specie sia in termini di piante e animali. Circa due terzi di tutti gli animali e le piante della terra vivono nelle foreste pluviali. Ad esempio, il piccolo paese di Panama in America centrale è il più stabilimenti in tutta Europa. Gli scienziati ritengono che ci sono diversi milioni di piante, insetti e microrganismi sono ancora da scoprire.
Ci sono molte ragioni per cui la foresta viene tagliata verso il basso, ad esempio, l'agricoltura taglia e brucia, terminale di legname e piantagioni. Taglia e brucia l'agricoltura di circa la metà della perdita della foresta pluviale ed è dovuto principalmente alla sovrappopolazione, la povertà, e la concorrenza tra gli agricoltori. Noi siamo il popolo di Europa e Stati Uniti che utilizza la maggior parte delle risorse della terra e consumano la maggior parte del patrimonio foresta pluviale.
Originariamente coperto circa il 12% della superficie terrestre dalla foresta pluviale. Circa la metà della foresta pluviale è diventata oggi estinta. I ricercatori stimano che ci sono abbattuti circa 10 000 metri quadrati di foresta pluviale ogni secondo. È quanto due piani calcio. Ogni giorno ha perso una superficie più grande di tutta la città di New York. Diventa ogni anno di 150 000 chilometri quadrati di foresta pluviale. Se la foresta pluviale continua devastato al ritmo attuale, sarà estinta entro 100 anni. Questo è completamente assurdo. Dobbiamo fare qualcosa per salvare le nostre foreste pluviali.
Penso che tutti dovrebbero essere coinvolti a salvare le foreste pluviali e non è ancora troppo tardi, anche se ci vorrà molto tempo per ripristinare la foresta pluviale come era una volta.
Ci sono molti modi per salvare la foresta pluviale. Siamo in grado di evitare di comprare, come l'olio di palma e grandi banane "non organici".
Siamo in grado di evitare l'acquisto di prodotti in legno che sono di tale Tiek o mogano. Ci sono molte organizzazioni che tutelano le foreste pluviali, come "Friends of the Earth." Siamo in grado di sostenere il loro lavoro donando denaro. Ci sono anche opportunità di acquistare una piccola parte di una foresta pluviale che quindi non può essere tagliato.
Ma la cosa più importante da foresta pluviale deve essere mantenuta è che gli agricoltori devono vivere in armonia con la foresta pluviale come gli indiani hanno fatto per migliaia di anni. Penso che gli agricoltori dovrebbero essere sostenuti in modo che possano crescere fino a taglia e brucia l'agricoltura non è una minaccia per regnskogen.Många persone credo che sia la foresta pluviale che ci forniscono la maggior parte dell'ossigeno in realtà è sbagliato (per fortuna). È il plancton nell'oceano che fanno.
Gran parte del cibo che mangiamo proviene dall'inizio della foresta pluviale, come le banane e chicchi di caffè, e gran parte della medicina si usa proviene anche dalla foresta pluviale.
La registrazione è un altro grave problema che colpisce anche il clima della Terra. La deforestazione è responsabile di circa il 19% dell'effetto serra. Questo sconvolge l'equilibrio termico e il cambiamento climatico della Terra, come si arriva più caldo.
Molti dei nostri uccelli che si stabiliscono nella foresta pluviale in inverno.

Ora è il momento per il popolo a decidere. Non beneficiamo noi stessi continuando a abbattere la foresta pluviale e ottenere materie prime a buon mercato come banane e olio di palma. Oppure possiamo beneficiare gli animali, l'ambiente, l'economia e noi stessi lasciando che questo paradiso esiste? Abbiamo già il senno di poi e iniziato a vedere che cosa ha iniziato ad accadere sulla terra. Ora è il momento di scegliere e per me la scelta è chiara.

based on 21 ratings La foresta pluviale, una foresta in via di estinzione, 2,4 su 5 basato su 21 valutazioni
| Altro
Tasso di foresta pluviale, una foresta minacciata


Compiti correlati
I seguenti sono i progetti scolastici che si occupano della foresta pluviale, una foresta minacciata o in qualsiasi modo collegato alla foresta pluviale, una foresta minacciata.

One Response to "La foresta pluviale, una foresta minacciata '

  1. Olav il 22 marzo 2012 alle 22:32 #

    Hey Ho una domanda. Io sto per fare un progetto scolastico sulla foresta pluviale e mi chiedo, perché crescere la foresta pluviale in cui lo fa. È il calore che riscalda l'acqua circostante, che poi evapora e sale. Ci, si raffredda e rilascia l'acqua e comincia a pioggia. Ho ragione. Ho davvero bisogno di conoscere la causa.

    Olav

Lascia una foresta pluviale, una foresta minacciata

« | »