.nu

Scuola lavoro e saggi di scuola secondaria
Cerca lavoro scolastico

Psicologia Sociale

Oggetto: Psicologia
| Altro

Introduzione

Quasi tutti hanno amici o colleghi che si uscire con quasi quotidianamente. Lo scambio di sentimenti, parole, pensieri e azioni per tutto il tempo. Essa deve non solo essere di tipo positivo, ma spesso si tratta di cose negative la gente parla. Si può convivere con questi scambi senza essere influenzato? Non penso che sia impossibile evitare di essere influenzato da altri. La psicologia sociale è proprio l'influenza di altri. Gordon Allport (1897 - 1967) consente di sintetizzare la psicologia sociale in una sola frase: "Coloro che studiano la psicologia sociale cerca di comprendere, spiegare e prevedere come di una persona pensieri, sentimenti e azioni sono influenzate dalle sue interpretazioni e le percezioni degli altri 'pensieri, sentimenti e azioni." 1
Penso che questo sia un argomento molto interessante perché di recente ho riflettuto molto su come sono influenzato dai miei amici. Lo scopo di scrivere di psicologia sociale è quello di imparare di più sull'argomento e su come e perché siamo influenzati così facilmente.
Io in questo lavoro con l'aiuto di vari teorici, scrivere di psicologia sociale e le sue idee di base.

Fonti Internet dovrebbero essere esaminate criticamente e ho cercato di fare. Ma i riferimenti source per collegi, mi sento vero quando descrivono la psicologia sociale in corsi brevi e ciò universitari in questo indirizzi dell'area. Ho utilizzato anche due letterature scritte stampate come studentlitteraturer. Questi sono disponibili come materiale didattico in diversi collegi.

Problemi di
Le domande che mi rivolgo sono:
Che cosa è la psicologia sociale?
Come e perché siamo influenzati da altri?
Perché c'è attualmente un grande bisogno di auto-consapevolezza?

Che cosa è la psicologia sociale?

Ci sono molti punti di vista differenti e approcci a ciò che la psicologia è. Vorrei soffermarmi su alcuni degli approcci in questo lavoro.

La psicologia sociale è tutto secondo Johan Asplund (1983), di una "scienza della barra tra l'individuo e la società" 2 dove, secondo Bjorn Sennbrink (2003), si concentra su come la gente pensa, influenza e relazionarsi con gli altri. Questa scienza studia e spiega perché ci comportiamo in modo diverso in diverse situazioni con differenti socializzazione. "Perché alcuni vanno dall'essere buoni vicini per diventare stupratori e assassini." 3

Davis G. Myers (2000: XV) invece, vede psicologia sociale da una diversa angolazione. Egli sostiene che la psicologia sociale come disciplina accademica in cui il suo obiettivo è quello di studiare scientificamente come pensiamo, influenza e interagire con l'altro. La differenza tra questi due è che la psicologia sociale Sennbrink sembra più una dottrina in cui la ricerca è quello di rispondere mentre Myers vede come uno spazio di conoscenza dove uomini o donne dotti hanno studiato e studiano.

Myers (2000: xi) sostiene che i processi sociali psicologici è l'essenza della nostra vita. Questo, sostiene, perché i nostri compagni in un impatto critico su di noi, il nostro sviluppo e la nostra liv.4

Io prenderò un altro approccio alla psicologia sociale. Un approccio che è molto simile a Myers. Nilsson (1996: 71) sostiene che la psicologia sociale è ed è più circa l'interazione tra la comunità / sociale e tutto ciò che comporta (strutture, norme, gruppi, cultura, ecc) e le persone con le loro condizioni fisiche, mentali ed emozionali. Nilsson (1996: 71) sostiene inoltre che è in interazione con altre persone e in un contesto sociale in cui ogni individuo sviluppa i propri pensieri, sentimenti, atteggiamenti e handlingar.5 Questo dovrebbe in teoria significa che le persone che non hanno mai venuti a contatto con il vita sociale o non sviluppa i suoi pensieri e sentimenti. Ie "Colpisce il generale allo specifico." (Nilsson, 1996: 71). Volete poi mettere un bambino da solo su un'isola deserta e tornare 50 anni dopo, sarebbe ancora pensare la stessa cosa come ha fatto quando è stato montato, alimentato. Ciò presuppone che egli aveva cominciato a pensare che il pesce in acqua come avrebbe potuto conoscere.

Questa interazione tra le persone e la loro interazione sociale come punti di Nilsson a può riguardare il Myer dice che gli altri esseri umani noi e la nostra vita influenzano.

Il 18 gennaio 2007, un articolo è stato pubblicato in Expressen in cui era scritto che una ragazza era stata ritrovata dopo 19 anni nella giungla. Secondo l'articolo, è andata come una scimmia e si comportava come una scimmia. Quando aveva fame accarezzò parte su magen.6 Questo sostiene decisamente la teoria di Nilsson che l'uomo è affetto da interazione sociale, credo.

Una definizione di psicologia sociale è considerato il più completo, il più preciso e utile. Si tratta di Gordon Allport (1897 - 1967) vista che ho citato nell'introduzione. Secondo lui, la psicologia sociale "di come la gente di pensieri, sentimenti e azioni sono influenzati dalla reale o immaginaria presenza di altri." Quello che vorrei dire è che è attraverso altre persone che incontriamo la comunità e che ci troviamo in andra.7

Al fine di trarre alcuni paralleli con Gordon Allport, posso dire per esperienza personale che è molto facilmente influenzato dall'ambiente. Quello che ho in mente è come l'umore di un gruppo è contagioso. Se qualcuno è molto felice e loquace così presto diventa anche la maggior parte del gruppo. Ma questo fenomeno funziona anche nella direzione opposta. Ed è allora che, penso, che si nota di più come un atteggiamento negativo è spesso più evidente che positivo. Se qualcuno del gruppo è irritabile e scontroso, è molto facile per gli altri del gruppo può essere infastidito per il fatto che lui o lei è arrabbiata. Poi automaticamente in modo che il gruppo nel suo complesso diventa il personaggio miserabile.

Come è il comportamento degli individui quando hai una vita sociale?

Una teoria che Zajonc (1965) aveva era "La teoria delle pulsioni di facilitazione sociale." Questa teoria si occupa di guadagno sociale. Questo significa che quando sono presenti gli altri, migliorare le attività addestrati e semplici, ma compromette il difficile e meno allenati uppgifterna.8

Questa è una cosa che ho notato in particolare sulla mia pratica di calcio. Le cose che hai praticato molto su, da soli, le persone spesso amano mettersi in mostra che siete in grado di. Quindi si ottiene una sorta di calcio che lo fa di solito funziona bene. Ma quando si tratta di esercizi che uno è un po 'peggio, e che non viene esercitato tanto quanto spesso è generalmente molto peggio. Penso che questo possa avere a che fare con quella paura del fallimento, e poi non riescono a ancora di più. Uno non osa battere così importante passaggio osato o prendere un tiro da fuori, ma solo cercando di sbarazzarsi della palla. Posso anche vedere una netta differenza nel mio stile e le impostazioni, a seconda di chi è in formazione. Quando solo i loro compagni di squadra che mi piace uscire con così posso giocare in un modo diverso e davvero divertirsi. Ma quando i compagni di squadra che penso di meno e non credo che si sono abbastanza buone, allora è automaticamente che non osi fare tanto e ha paura di mostrare le loro debolezze.

Effetto di gruppo
Ad esempio, il lavoro di gruppo a scuola, si tratta di una influenza sociale diverso da quello di miglioramento sociale. Ora è tutto su una tendenza per gli individui a spendere meno sforzo quando si lavora in gruppo rispetto a quando da solo. Secondo Karau & Williams, (1993), questa tendenza (oziare sociale = maschera sociale) si verificano quando una serie di circostanze si pone. Alcuni di loro sono quando il compito può sembrare futile, quando l'impegno del singolo è basso, mentre gli altri membri del gruppo sono sconosciuti e quando l'individuo si aspetta che gli altri del gruppo si esibiranno bene.

Quando si lavora in un gruppo, si può anche parlare di un altro effetto chiamato anello effetto elettricamente. Ciò significa che lo sforzo individuale diminuisce la dimensione del gruppo ökar.9 Questo è un effetto che spesso si vede nella scuola. Alle singole opere sono abituati a fare tutto da soli e hanno tutta la responsabilità su di sé. Ma il lavoro di gruppo deve dividere le responsabilità tra di loro, e quando poi diventa molti in un gruppo non si sente la fatica così tanto. Si pensi, "C'è l'altra infermiera, io non lo sopporto."

Tre categorie di influenza sociale

Secondo Cialdini (2002), ci sono tre diverse categorie di influenza sociale.
Conformità: L'influenza sociale in cui gli individui si cambiano i loro atteggiamenti e comportamenti di adattarsi a un gruppo. Questa regolazione credo sia molto interessante. Lo usano praticamente ogni giorno. Parla con un gruppo di bambini nella scuola materna si adattano al loro parole e conoscenze. Quando si parla di persone nel proprio ambiente è l'uomo li e utilizzare un linguaggio completamente diverso, che è difficile per un anziano a capire. Perché si fa a cambiare il loro atteggiamento e comportamento, anche quando si rivolge contro anziani e parlare con un modo "maturo".
Conformità: Questo significa che si dà modo. Si piega semplicemente parere di qualcun altro lo farà.
Obbedienza: un impatto sociale, e leggere gli ordini di qualcun altro, come ad esempio un anziano governo (polizia), un insegnante o un förälder.10

La psicologia sociale dice anche che cosa è che ci permette di aiutare gli altri, a volte completamente sconosciuti, persone senza pensare il nostro benessere. Questo si chiama altruismo che è l'opposto di egoism.11 Questo può per esempio essere quando aiutando un vecchio uomo giù da una rampa di scale o prendere qualcosa che lui o lei ha perso l'ascensore.

Perché c'è attualmente un grande bisogno di auto-consapevolezza?

Per conoscere se stessi in senso psicologico sociale, dice Björn Nilsson (docente di psicologia sociale), significa che siamo dipendenti da sapere chi siamo, che noi "dobbiamo essere gli altri a essere noi stessi." Gli esseri umani hanno dalla nascita una capacità sociali e nascono in un contesto sociale. Per tale da sviluppare la consapevolezza e concetto di sé, ci devono essere le reazioni di altre persone e bekräftelser.12

"Seauton Gnothi," conosci te stesso, era in piedi al Tempio di Apollo a Delfi. Questa citazione ha voluto sottolineare un avvertimento per le persone a realizzare i loro limiti e non si ingrandiscono. Oggi, sembra diverso. Oggi, quando stiamo usando lo stesso slogan / quote non riguarda le frontiere esterne senza l'interno. La ricerca della conoscenza di sé è virtualmente illimitata e continuerà per tutta la vita. Non meno è dovuto alla vita si cambia la posizione sociale e, quindi, entrare in nuovi ruoli e ottenere altre forme di conferma da parte del nuovo ambiente. (Björn Nilsson) 13

In passato, le persone che vivevano nello stesso luogo più simili gli uni agli altri in background, l'esperienza e le aspettative e la direzione nella vita. Nel corso di una generazione ha avuto l'ambiente sociale ha appena cambiato nulla. Questo cambiamento ha impiegato molto tempo e non hanno quindi la stessa consapevolezza di sé, perché tutto era lo stesso. Ma oggi, questi cambiamenti andare molto più veloce. Noi dunque viviamo in un mondo incerto e il futuro è altrettanto incerto. Björn Nilsson crede che questo si traduce in un senso di smarrimento nella vita che non può essere risolto al più presto. Si richiede una stabilità interiore e la forza per affrontare le crisi della vita e unità imprevedibili. Oggi, vi è anche un focus molto più forte sul singolo. Un focus che una volta era il collettivo. Nilsson continua a puntare alle crescenti esigenze del singolo, la famiglia, l'educazione, il tempo libero e l'occupazione. Può essere una qualità della vita, felicità, ma anche le prestazioni di lavoro, abilità di studio e tolleranza conflitto. Pertanto, l'individuo ha oggi un forte bisogno di essere visto e sentito in questi sammanhang.14 sociale

Il grande e spesso ricorrente domanda su come comportarsi al fine di trovare la conoscenza di sé è difficile rispondere. Björn Nilsson crede che ci sono molti modi per rispondere alla domanda, ma se solo un modo in cui funziona dipende interamente dal singolo individuo. Ma si può chiedere un feedback - in modo che si chiede altri nella loro vicinanza ciò che la loro immagine di noi. Si può anche pensare i propri valori, che l'umanità è stata così.

Un famoso filosofo e teorico - Aristotele - crede che l'uomo è un essere sociale che quindi deve avere una comprensione delle relazioni tra le persone. Ciò significa che si dovrebbe avere una comprensione di ciò che accade quando è con gli altri e come entrambi i gruppi e le organizzazioni può essere condotto. In altre parole: Si dovrebbe avere una comprensione di una abilità sociali.
In aggiunta alle abilità sociali è necessario anche perizia psicologica. Le competenze psicologiche è circa la maturità, la consapevolezza di sé e la riflessione sulle loro esperienze.

Un altro cosiddetto percorso di conoscenza di sé, secondo Nilsson, può passare attraverso il rapporto tra ragione e secondo istintivamente pensare dell'individuo. Basta pensare razionalmente di chi siete spesso rapidamente esaurendo. Si vede solo porte chiuse per una migliore conoscenza e viste nei labirinti della psiche, scrive Bjorn Nilsson. Si prosegue con il pensiero istintivo in cui egli vede le chiavi delle porte chiuse. Questi tasti possono vedere perché il pensiero istintivo non è limitato da categorie linguistiche, ma sostiene che la parola "immaginazione" in realtà significa: "rendere possibile" .15

Ulteriori riflessioni e cessazione
La psicologia sociale è in procinto di vedere la connessione tra l'individuo ei suoi compagni. Siamo costantemente ricevendo impressioni e comportamenti dei nostri simili e non si può non interessare noi molto di loro. Proprio come Myer ha detto una volta, sono i nostri compagni esseri umani che ci riguardano, i nostri progressi e le nostre vite. Penso che sia abbastanza spaventoso. Anche se Myer è un teorico come tanti altri, e si potrebbe non fidarsi totalmente la sua opinione, così mi rendo conto che questo può effettivamente citare in giudizio. Siamo colpiti in modo diverso in base a quale gruppo cadiamo in., Penso che tutti in un gruppo. Famiglia, o colleghi possono essere un gruppo, vagabondo appartenenza ad un gruppo e così via.

Penso anche che la teoria di Allport che troviamo noi stessi attraverso molto interessante di altre persone. Comincio a pensare a come la vedo sarebbe in grado di trovare me stesso e sapere chi sono se non l'impressione di come gli altri mi percepiscono. Anche se la teoria di Allport è considerato il più completo, è ancora la pena sottolineare che questo è anche solo una teoria come qualsiasi altro.

La questione tornerà a come abbiamo colpiti quando siamo con gli altri. La conclusione che posso trarre dopo aver scritto questo lavoro è che si tratta di una reazione naturale. Tutte le impressioni che riceviamo dal nostro ambiente insieme e formate in un comportamento che ritengo possano essere percepiti come la nostra personalità.

Per me, qualcosa di consapevolezza di sé che cerco di realizzare ogni giorno. Conoscere se stessi, penso che si può anche arrivare a conoscere meglio gli altri. Inoltre, una migliore consapevolezza di sé può sentire soli. Questo in una condizione che si vede se stesso come un essere positivo. Se uno vede se stesso come un negativo si deve lavorare più che vedere il positivo in esso. Aristotele ritiene che un modo importante per la conoscenza di sé è di avere una comprensione di ogni altro come individui. La comprensione delle reciproche relazioni di ottenere attraverso di comunicare con l'altro e quindi ottenere immediatamente l'impressione di come gli altri reagiscono a quello che dici, che può portare a una maggiore conoscenza di sé.

Nathaniel Larsson

based on 14 ratings Psicologia Sociale, 2,0 su 5 basato su 14 valutazioni
| Altro
Psicologia tariffa sociale


Compiti correlati
I seguenti sono i progetti scolastici che si occupano di psicologia sociale o in qualsiasi modo collegato alla Psicologia Sociale.

Commenta Psicologia Sociale

« | »