.nu

Schoolwork e saggi di scuola secondaria
Cerca scolastici

Che cosa succede dopo la morte

Tema: Religione
| Altro

Islam

È possibile ottenere sollievo da tutte le preoccupazioni della vita. Essi credono in "Il Giudizio Universale", che Allah esamina tutto e si deve rispondere di quello che avete fatto. Poi decidere Allah, se venite in Paradiso o l'Inferno.

Buddismo

L'uomo rinasce in qualcos'altro, a seconda di quello che si viveva una vita prima, come nell'induismo. Ma la differenza è che non è l'anima che vaga in, ma il numero totale di proprietà. Un'altra cosa che può accadere dopo la morte, è quello di raggiungere il nirvana. Si spegne - si muore e poi non c'è niente di più. Per fare ciò è necessario che avete vissuto per il percorso di otto volte.

La differenza tra questi messaggi su ciò che accade dopo la morte è che nell'Islam, ognuno morirà un giorno, ma nel buddismo come anima vivente per tutto il tempo - non finirà se non raggiungere il nirvana. E raggiunge il nirvana, si ottiene alcuna ricompensa, e poi ti chiedi se hai vissuto invano [???], ma ha vissuto come un fedele musulmano, ci si aspetta un paradiso dove la gente vive per sempre. Quindi forse è il contrario - che si muore nel buddhismo, ma non nell'Islam? Dipende da come la si guarda. Ma perché è così diverso? Penso che sia perché l'Islam ha un meno profondo, ma non ha il Buddismo [senza contare il Buddha che tra l'altro era un uomo perfettamente normale] che è cresciuta di più di 3000 anni fa e che ha cambiato nel tempo. Il buddismo è un parto della gente [con questo voglio dire che la religione è stata fondata da una persona comune] che vogliono migliorare il mondo mentre l'Islam ha un fondatore profeta.
Buddismo cambiato tutto il tempo, ma non è l'Islam, quindi non è sorprendente che è diventato così diversi punti di vista. Ma il fatto che il Buddha è venuto fuori in anticipo con la loro religione, che è molto antica è anche una ragione - l'Islam è una religione più recente. E molto può essere accaduto in questi anni. Ci sono probabilmente solo una somiglianza, e cioè che entrambe le religioni hanno un obiettivo ~ per raggiungere il nirvana nel Buddismo e per arrivare in paradiso nell'Islam. Ci si sente più sicuro di avere un obiettivo nella vita, allora si ha qualcosa per cui vivere.

Che cosa è il buddismo veramente?
Una religione? Una filosofia?

Nel buddismo c'è una discussione complessa dei problemi epistemologici che sono anche presi in considerazione per la nostra filosofia occidentale. In più concreta e quotidiana che influenzano la nostra vita qui e ora. Buddismo offre uomo occidentale una filosofia basata sull'esperienza di vita e non una serie di fatti accertati, dobbiamo sottometterci.

E 'ben evidente che il Buddhismo appartiene tra tutte le altre religioni. Ma è anche chiaro che il parere del Buddha non è facilmente classificato come religione. Troviamo in lui nessun dio, fede, nessun servizio della chiesa. Buddha non insegnare alla gente ad essere umiliato dalla vita e le sue competenze definite, senza avere l'intuizione e imparare [dharma] si annientare la vita. L'elemento religioso consiste in tribuna umiliato dharma. Ma né il termine filosofia di rendere giustizia alla idea e il metodo del Buddha. Un monaco si lamentava una volta su quella del Buddha non ha mai ricevuto alcuna istruzione su come il mondo è eterno o no, che può essere limitato o meno, e la mente e il corpo sono distinti o identici, se il consumato esiste dopo la morte o no, ecc Ma il Buddha rimase in silenzio per la risposta. Egli respinge tali questioni soprannaturali filosofiche con riferimento ad un uomo che era stato ferito da una freccia avvelenata non pretende di rispondere alla domanda, quale razza o casta o città tiratore appartenevano, ciò che l'arco e la corda è stata fatta da, ecc, prima che egli vuole ottenere le deduzioni freccia e la ferita curato da.
Un'altra volta sarà sulla bocca di qualsiasi sistema filosofico Buddha appartengono, quindi rispondere a un campione che ha trovato tutti i filosofi miserabili e di auto-apprendere una pace interiore che non può essere acquisito da qualsiasi sistema filosofico, nessuna tradizione o conoscenza.
Gli insegnamenti del Buddha erano soprattutto etica pratica. Esso comprende prodotti etici molto nell'insegnamento del Buddha. Nella scritture buddhiste ampio vocabolario, non c'è nulla che corrisponderebbe al nostro concetto di filosofia. Buddismo mescolando metafisica e la psicologia.
Da parte mia, credo che il Buddhismo è un modo filosofico di vivere, ma non è il più filosofia? Ognuno vede in modo diverso così ci sono molti punti di vista diversi [a seconda di dove si vive, ecc]. È bene invece che si vuole raggiungere una qualità di vita nel Buddismo. Certo si può dire che il buddhismo è una filosofia, così come l'induismo, perché non sono dopo tutto come "tutte le altre" religioni. Buddhismo non è una religione secondo me, ma è probabilmente più di morale ed etica di religione e filosofia. La maggior parte dei pensieri che si hanno nel buddhismo è disponibile anche in altre religioni del mondo, e sono bene se sì - la morale e l'etica [mindfulness, retto sforzo, retta azione]. Ma d'altra parte, i pensieri del Buddismo sviluppato tutto il tempo e tutto ciò che è, è soltanto i pensieri proprio come nella filosofia. Sei un filosofo non ha limiti e non rispettare più di tanto quando si tratta di idea / documenti, allo stesso modo è nel Buddismo come si è sviluppata. E questo è un bene perché, allora si può fare quasi quello che vogliono ... o sono io scorretto? Così il buddismo è sufficiente, dopo tutto, una filosofia e una religione, perché si può vedere da così tante direzioni diverse, ed è probabilmente ciò che è la finezza del proprio Buddhismo! Ma personalmente credo abbastanza che il buddismo è più una filosofia - per me è la religione come l'Islam, ebraismo e cristianesimo, perché il buddismo non assomiglia una religione, ma più una finzione o una legge della moralità e dell'etica. Sembra più logico. Perché questa religione è così diverso e non così contorto e ingombrante e più libero può anche vedere anche oggi, la maggior parte di coloro che fanno la guerra sono cristiani, musulmani ed ebrei, e non sono buddisti. Per Personalmente, penso che cristiani, musulmani ed ebrei vengono da un unico magazzino, ma ha sviluppato in direzioni diverse. Capisco comunque così.

based on 34 ratings Che cosa succede dopo la morte 2,3 su 5 basato su 34 valutazioni
| Altro
Vota Che succede dopo la morte


Progetti scolastici correlati
Quanto segue è il lavoro della scuola che è su ciò che accade dopo la morte, o in qualsiasi modo collegato a ciò che accade dopo la morte.

Commento Che cosa succede dopo la morte

« | »